Warning: Declaration of Walker_Category2::start_lvl(&$output, $depth, $args) should be compatible with Walker::start_lvl(&$output, $depth = 0, $args = Array) in /membri/topviralvideo/wp-content/themes/WPTube3/includes/fn-general.php on line 694

Warning: Declaration of Walker_Category2::end_lvl(&$output, $depth, $args) should be compatible with Walker::end_lvl(&$output, $depth = 0, $args = Array) in /membri/topviralvideo/wp-content/themes/WPTube3/includes/fn-general.php on line 694

Warning: Declaration of Walker_Category2::start_el(&$output, $category, $depth, $args) should be compatible with Walker::start_el(&$output, $object, $depth = 0, $args = Array, $current_object_id = 0) in /membri/topviralvideo/wp-content/themes/WPTube3/includes/fn-general.php on line 694

Warning: Declaration of Walker_Category2::end_el(&$output, $page, $depth, $args) should be compatible with Walker::end_el(&$output, $object, $depth = 0, $args = Array) in /membri/topviralvideo/wp-content/themes/WPTube3/includes/fn-general.php on line 694
“Caos calmo” di Antonello Grimaldi (2007) « Topviralvideo

“Caos calmo” di Antonello Grimaldi (2007)

Description:

Un film di Antonello Grimaldi. Con Nanni Moretti, Valeria Golino, Alessandro Gassman, Isabella Ferrari, Blu Yoshimi,Hippolyte Girardot, Kasia Smutniak, Denis Podalydès, Charles Berling, Silvio Orlando, Alba Rohrwacher, Manuela Morabito, Roberto Nobile, Babak Karim, Blu Di Martino, Beatrice Bruschi, Sara D’Amico, Babak Karimi, Antonella Attili, Roman Polanski, Valentina Carnelutti, Nestor Saied, Anna Gigante, Cloris Brosca, Dina Braschi, Tatiana Lepore, Stefano Guglielmi, Ester Cavallari Drammatico, durata 112 min. – Italia 2007. – 01 Distribution Pietro Paladini ha fatto una promessa. Ha promesso alla sua bambina di aspettarla davanti alla scuola fino alla fine delle lezioni. Lara, sua moglie, è morta improvvisamente l’estate scorsa e Pietro non sa decidersi a soffrire, non sa decidersi a ripartire. Seduto su una panchina, giorno dopo giorno riceve le visite e le rivelazioni dolorose dei colleghi, turbati da una fusione aziendale, e dei familiari, preoccupati per il suo stato di “arresto”. Trasgredite le regole dell’efficienza e della produttività e abitato da una sorprendente calma, Pietro resta in attesa del dolore e della vita dopo il dolore. Caos Calmo, tratto dal romanzo omonimo di Sandro Veronesi, non è un film “autosufficiente” perchè per afferrarlo è necessario affiancare alla visione una ricognizione della fonte letteraria. Eppure proprio in questa “dipendenza”, in questa assenza di “autarchia” cara al Moretti in Super8, risiede il valore del film di Antonello

User Comments

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.